Logo_testata_ReMusic
Italiano

Degustazioni Musicali 2016 by Nuvistor Club

30.11.2016..
..

Durante l’ultimo fine settimana di novembre, nei giorni 26 e 27, si è tenuta l’ottava edizione di Degustazioni Musicali, appuntamento oramai consolidato nel panorama delle manifestazioni di settore.

 

Anche questa volta l’Una Hotel di Lido di Camaiore ha ospitato la rassegna toscana, fornendo la location ideale per struttura e capacità ricettiva. Con l’intento di ricreare un’ambientazione il più possibile reale e quindi simile al normale ambiente domestico, sono state messe a disposizione degli ascolti le sale delle suite poste al primo piano. Questa filosofia espositiva è oramai da qualche anno la caratteristica saliente di degustazioni Musicali e pare essere molto gradita ai visitatori, vista la crescita delle presenze di anno in anno.

 

A differenza della precedente edizione è stata organizzata l’esposizione statica di componentistica, riviste e supporti musicali in un'unica grande sala situata al piano terra, facilitando gli acquisti dei visitatori: sicuramente una soluzione apprezzata e con ampi margini di crescita.

 

Ampio spazio, come da tradizione dell’evento, agli incontri a tema: Giovanni Barbuti e Marco Buccianti hanno intrattenuto il pubblico con interventi sui King Crimson e Led Zeppelin, mentre Antonio Trebbi e Marco Manunta si sono occupati della parte tecnica parlando rispettivamente della costruzione e taratura del Linn Sondek LP12 e del jitter.

 

La sala conferenze non è stato il solo luogo di dimostrazioni tecniche: Alberto Sabbatini di Astri Audio ha tenuto una dimostrazione sul trattamento acustico degli ambienti d’ascolto, modificando in tempo reale la posizione dei pannelli presenti nella sua suite.

 

Con il solo primo piano disponibile l’organizzazione ha dovuto limitare a sedici gli espositori, rifiutando altre richieste e privilegiando i più tempestivi: per questo motivo è stata possibile la partecipazione di nomi nuovi rispetto agli espositori consolidati. Tra questi Dibirama e Gallaudio, alla loro prima esperienza fieristica, accanto a Pixel Engineering, LP Audio, Astri e Dimensione Suono, nuove entrate della manifestazione. Il limite del numero di suite per piano porterà sicuramente a un ripensamento degli spazi espositivi, consigliando di usare anche il secondo piano dell’hotel per la manifestazione del prossimo anno.

 

Degustazioni Musicali è stata teatro dell’esposizione e ascolto di una nutrita presenza di apparati autocostruiti ospitati nella suite Nuvistorclub, dove si è svolto, nella giornata di domenica, un contest per premiare la migliore realizzazione.

 

Appuntamento quindi l’anno prossimo a Lido di Camaiore per la nona edizione di Degustazioni Musicali, il 25 e 26 novembre 2017.

 

 

Sale, espositori e impianti

 

LP AUDIO – suite 105
Diffusori Elac BS403
Amplificatore integrato Primaluna Prolugue
Sorgente Mac Book + sezione DAC lettore cd YBA Heritage CD100
Cavi MIT Terminator3

HENRY SOUND – suite 106
Diffusori banda estesa con trasduttore Mark Audio Alpair 12P
Amplificatore integrato Push-Pull EL84
Sorgente lettore cd Marantz CD16
Cavi di potenza dedicati all’insieme ampli – diffusori

AUDIOVISION – suite 107
Diffusori da pavimento e da stand realizzati da blocco di marmo scavato dal pieno
Amplificatore integrato Altason S1, in alternativa Leonardo Audio valvolare PP EL34
Sorgente digitale + DAC Popcorn Audio

DIMENSIONE SUONO – suite 108
Diffusori Totem Forrest
Amplificazione Naim NAC 152 XS + NAP100
Sorgente analogica Rega P6 + Exact tramite pre-pre autocostruito valvolare con alimentazione separata
Sorgente digitale Naim CD5XS + DAC V1
Cavi Nordost Red Down

M2TECH – suite 109
Diffusori KEF LS50
Amplificatore integrato Mastersound
Sorgente analogica Linn Sondek LP12 + Project Carbon + Linn Adikt
ADC – DAC M2tech EVO Phono DAC TWO + EVO Supply TWO

GALLAUDIO – suite 111
Diffusori VOX4
Amplificatore integrato AM Audio A40
Sorgente digitale PC + DAC Pioneer U05

NORTH STAR DESIGN – suite 112
Diffusori Rosso Fiorentino Giglio
Amplificatore Blue Diamond
Lettore CD/DAC Blue Diamond

SHINPY / ULIX – suite 114
Diffusori Claravox Euphonia
Amplificatori mono Ulix IBR100
Sorgente digitale Mac Mini + Dac Volta Audio
Cavi Shinpy

PIXEL ENGINEERING – suite 115
Diffusori Dali Opticon 5
Amplificazione pre e finale NAD Master Series
Sorgente digitale Blue Sound
Diffusore amplificato portatile Dali Katch

AUDIO MONDO – suite 116
Diffusori Davis Olympia One Master
Amplificatore Edward Audio IA2 – R MKII
Streamer MES 5
Cavi Absolue Creations
Ciabatta di rete Vibex

AUDIO CROM – suite 118
Diffusori Fostex G1300MG
Amplificatore Ming Da MC845-C12
Sorgente digitale Audiolab 8300CD + DAC Teac
Cavi Audio Crom

AUDIOGRAM – suite 119
Diffusori Alone
Amplificatore integrato MB ed in alternativa MBS
Sorgente digitale tramite DAC DA2

MUSIC FOR LIFE – suite 120
Diffusori ATC SCM11
Amplificazione pre e finale Akurate
Sorgente analogica Linn Sondek LP12 + Ekos SE + Kandid
Player digitale Akurate

AUDIO SOUND – suite 121
Diffusori Astri Audio C3 Schedir
Amplificatore integrato Audio Analogue Maestro Anniversary
Sorgente analogica Funk Firm LSd + Pear Audio + pre phono Perreaux VPI Audiant
Sorgente digitale Mac Mini + Audiolab M ONE DAC
Sorgente digitale lettore cd Neodio ONE
Cavi Airtech Townshend


ASTRI AUDIO – suite 122
Diffusori Astri C2.2
Amplificatore integrato Galactron 2240
Sorgente analogica Rega P8
Sorgente digitale Uniti Serve Ripper
Naim NDX
Cavi Wireworld
Pannelli trattamento acustico Astri

NUVISTORCLUB – suite 123
Vari componenti autocostruiti

ALTRI ESPOSITORI – sala Narciso
Blu Press: riviste Fedeltà del Suono, Costruire HiFi
Sound and Music: dischi in vinile e cd
Flowers: dischi in vinile
Dibirama: altoparlanti e componentistica

 

Per ulteriori info: alla locandina della manifestazione

Martina e Guendalina, receptionist infaticabili della manifestazione.
Martina e Guendalina, receptionist infaticabili della manifestazione.
LP Audio. I diffusori Elac BS 403 cuore del piccolo ma prestazionale impianto allestito nella prima suite e condotto da Riccardo Mozzi.<br />Amplificazione valvolare tramite integrato Prima Luna Prologue. Sistema minimale ma dal grande suono che ha convinto più di un visitatore.
LP Audio. I diffusori Elac BS 403 cuore del piccolo ma prestazionale impianto allestito nella prima suite e condotto da Riccardo Mozzi.
Amplificazione valvolare tramite integrato Prima Luna Prologue. Sistema minimale ma dal grande suono che ha convinto più di un visitatore.
Henry Sound. Diffusori basati su trasduttore banda estesa Alpair 12P pilotati da push-pull di EL84, entrambi creazioni di Enrico Carretti.<br />A detta del costruttore l’impianto è stato progettato per lavorare in sinergia con i cavi, anche questi prodotti Henry Sound. Pur nella voluta essenzialità, una proposta altamente musicale.
Henry Sound. Diffusori basati su trasduttore banda estesa Alpair 12P pilotati da push-pull di EL84, entrambi creazioni di Enrico Carretti.
A detta del costruttore l’impianto è stato progettato per lavorare in sinergia con i cavi, anche questi prodotti Henry Sound. Pur nella voluta essenzialità, una proposta altamente musicale.
Audiovision. Lotta alle vibrazioni tramite diffusori scavati dal pieno da un blocco di marmo:<br />questa la specialità – brevettata – del costruttore toscano per ottenere un mobile quanto più possibile inerte.
Audiovision. Lotta alle vibrazioni tramite diffusori scavati dal pieno da un blocco di marmo:
questa la specialità – brevettata – del costruttore toscano per ottenere un mobile quanto più possibile inerte.
Sempre da Audiovision era in dimostrazione anche il prototipo di tweeter al plasma, il cui arco suonante<br />ha incantato più di un ascoltatore. Massimo Dati presenterà la versione definitiva sul diffusore top.
Sempre da Audiovision era in dimostrazione anche il prototipo di tweeter al plasma, il cui arco suonante
ha incantato più di un ascoltatore. Massimo Dati presenterà la versione definitiva sul diffusore top.
Dimensione Suono. Cesare Bacci, storico operatore Lucchese, presentava un interessante impianto Totem, Naim e Rega.<br />Inserito nell’impianto, un raffinato preamplificatore phono valvolare opera dello stesso Cesare.
Dimensione Suono. Cesare Bacci, storico operatore Lucchese, presentava un interessante impianto Totem, Naim e Rega.
Inserito nell’impianto, un raffinato preamplificatore phono valvolare opera dello stesso Cesare.
M2Tech. Marco Manunta presentava la nuova serie EVO con il modulo Phono DAC TWO a convertire il segnale prelevato dal trittico Linn Sondek LP12 - Project Carbon - Linn Adikt.<br />Amplificazione Mastersound e diffusori KEF LS50.
M2Tech. Marco Manunta presentava la nuova serie EVO con il modulo Phono DAC TWO a convertire il segnale prelevato dal trittico Linn Sondek LP12 - Project Carbon - Linn Adikt.
Amplificazione Mastersound e diffusori KEF LS50.
Gallaudio. Anteprima per il modello VOX4, frutto degli studi del costruttore Parmense Gallarotti. Diffusore da stand caratterizzato dalla costruzione del cabinet<br />ricavato da strati sovrapposti, con la via alta caricata a tromba e il piccolo woofer in un volume reflex con tubo di accordo posteriore. Artigianalità e tecnica per un risultato di ascolto convincente.
Gallaudio. Anteprima per il modello VOX4, frutto degli studi del costruttore Parmense Gallarotti. Diffusore da stand caratterizzato dalla costruzione del cabinet
ricavato da strati sovrapposti, con la via alta caricata a tromba e il piccolo woofer in un volume reflex con tubo di accordo posteriore. Artigianalità e tecnica per un risultato di ascolto convincente.
North Star Design. Ottima performance dalla nuova serie Blue Diamond del costruttore Pisano, a pilotare i diffusori Rosso Fiorentino Giglio, in una sinergia di prodotti tutta toscana.
North Star Design. Ottima performance dalla nuova serie Blue Diamond del costruttore Pisano, a pilotare i diffusori Rosso Fiorentino Giglio, in una sinergia di prodotti tutta toscana.
Shinpy. Dallo specialista Eddy Bianchi un impianto basato sui diffusori Claravox Dogma ed Euphonia pilotati dai finali monofonici Ulix IBR100.<br />Cablaggio, ovviamente, Shinpy.
Shinpy. Dallo specialista Eddy Bianchi un impianto basato sui diffusori Claravox Dogma ed Euphonia pilotati dai finali monofonici Ulix IBR100.
Cablaggio, ovviamente, Shinpy.
Pixel Engineering. Lino Tambara esponeva un impianto dall’ottimo rapporto qualità prezzo, assemblato attingendo dai cataloghi Nad, Dali e Blue Sound,<br />per un risultato davvero convincente. Quasi incredibile la qualità del piccolo diffusore amplificato Dali Katch: posto sopra le elettroniche, in mezzo ai diffusori,<br />ha portato più di un ascoltatore a credere che stessero suonando le Opticon 5!
Pixel Engineering. Lino Tambara esponeva un impianto dall’ottimo rapporto qualità prezzo, assemblato attingendo dai cataloghi Nad, Dali e Blue Sound,
per un risultato davvero convincente. Quasi incredibile la qualità del piccolo diffusore amplificato Dali Katch: posto sopra le elettroniche, in mezzo ai diffusori,
ha portato più di un ascoltatore a credere che stessero suonando le Opticon 5!
Audio Mondo. Il catalogo dei marchi importati da Francesco Mattioli è variegato e permette la composizione di un impianto completo, senza tralasciare i complementi,<br />così come si poteva notare in quello esposto. Diffusori Davis, amplificazione Edward Audio, cavi Absolue Creations e ciabatta di rete Vibex.
Audio Mondo. Il catalogo dei marchi importati da Francesco Mattioli è variegato e permette la composizione di un impianto completo, senza tralasciare i complementi,
così come si poteva notare in quello esposto. Diffusori Davis, amplificazione Edward Audio, cavi Absolue Creations e ciabatta di rete Vibex.
Audio Crom. Alberto Marchesini ha assemblato un impianto raffinato con diffusori Fostex G1300MG, amplificatore Ming Da MC845-C12,<br />sorgente digitale Audiolab 8300CD e DAC Teac per presentare la sua nuova proposta di cavi di segnale e di potenza.
Audio Crom. Alberto Marchesini ha assemblato un impianto raffinato con diffusori Fostex G1300MG, amplificatore Ming Da MC845-C12,
sorgente digitale Audiolab 8300CD e DAC Teac per presentare la sua nuova proposta di cavi di segnale e di potenza.
Audiogram. Uno dei pochi costruttori Italiani con il quale si può assemblare un impianto monomarca: quello in esposizione ne era la conferma,<br />costituito da amplificatore integrato MBS, DAC DA2 e diffusori Alone, con Angela e Simone a condurre gli ascolti con la solita competenza e disponibilità.
Audiogram. Uno dei pochi costruttori Italiani con il quale si può assemblare un impianto monomarca: quello in esposizione ne era la conferma,
costituito da amplificatore integrato MBS, DAC DA2 e diffusori Alone, con Angela e Simone a condurre gli ascolti con la solita competenza e disponibilità.
Music for Life. Quasi una provocazione la proposta di Antonio Trebbi dove il valore delle elettroniche<br />sovrastava quello dei diffusori ma fedele alla filosofia per cui la qualità della sorgente è di primaria importanza.<br />Giradischi Analogico Linn LP12, elettroniche della serie Akurate , diffusori da supporto ATC SCM11.
Music for Life. Quasi una provocazione la proposta di Antonio Trebbi dove il valore delle elettroniche
sovrastava quello dei diffusori ma fedele alla filosofia per cui la qualità della sorgente è di primaria importanza.
Giradischi Analogico Linn LP12, elettroniche della serie Akurate , diffusori da supporto ATC SCM11.
Audio Sound. Valter di Dente ha presentato in anteprima l’amplificatore integrato Audio Analogue Maestro Anniversary, alimentato dalla sorgente analogica<br />Funk Firm LSd, Pear Audio, pre phono Perreaux VPI Audiant oppure liquida Mac Minie+ Audiolab M ONE DAC in alternativa al lettore cd Neodio ONE.<br />Cavi Airtech Townshend il tutto a pilotare i diffusori Astri Audio C3 Schedir per un risultato di alto livello. Presente all’evento Giuseppe Blanda, patron di Audio Analogue.
Audio Sound. Valter di Dente ha presentato in anteprima l’amplificatore integrato Audio Analogue Maestro Anniversary, alimentato dalla sorgente analogica
Funk Firm LSd, Pear Audio, pre phono Perreaux VPI Audiant oppure liquida Mac Minie+ Audiolab M ONE DAC in alternativa al lettore cd Neodio ONE.
Cavi Airtech Townshend il tutto a pilotare i diffusori Astri Audio C3 Schedir per un risultato di alto livello. Presente all’evento Giuseppe Blanda, patron di Audio Analogue.
Astri Audio. Alberto Sabbatini ha dimostrato l’efficacia dei propri prodotti per la correzione acustica degli ambienti d’ascolto durante le due giornate della manifestazione,<br />ottenendo un grande riscontro e sfruttando un impianto allestito attorno ai suoi diffusori Astri C 2.2.
Astri Audio. Alberto Sabbatini ha dimostrato l’efficacia dei propri prodotti per la correzione acustica degli ambienti d’ascolto durante le due giornate della manifestazione,
ottenendo un grande riscontro e sfruttando un impianto allestito attorno ai suoi diffusori Astri C 2.2.
Letteralmente invasa dagli apparati autocostruiti, la suite Nuvistorclub permetteva di verificare l’alto livello delle realizzazioni proposte,<br />che variavano dalle sorgenti alle elettroniche, ai diffusori, ai complementi.
Letteralmente invasa dagli apparati autocostruiti, la suite Nuvistorclub permetteva di verificare l’alto livello delle realizzazioni proposte,
che variavano dalle sorgenti alle elettroniche, ai diffusori, ai complementi.
Sound and Music. Presenza ricorrente della manifestazione, Alfredo Gallacci proponeva la consueta offerta di titoli musicali.
Sound and Music. Presenza ricorrente della manifestazione, Alfredo Gallacci proponeva la consueta offerta di titoli musicali.
Flowers. Simone Borsacchi è un conosciuto specialista di vinile nuovo e usato,<br />alla sua seconda partecipazione a Degustazioni Musicali.
Flowers. Simone Borsacchi è un conosciuto specialista di vinile nuovo e usato,
alla sua seconda partecipazione a Degustazioni Musicali.
Dibirama. Battesimo espositivo per Diego Sartori. Il noto venditore di altoparlanti e componentistica si è al solito distinto<br />per la sua non comune disponibilità e competenza nella progettazione dei diffusori acustici, consigliando sia gli appassionati che gli autocostruttori.
Dibirama. Battesimo espositivo per Diego Sartori. Il noto venditore di altoparlanti e componentistica si è al solito distinto
per la sua non comune disponibilità e competenza nella progettazione dei diffusori acustici, consigliando sia gli appassionati che gli autocostruttori.
Opera Loudspeakers. Quella tra Nuvistorclub e il costruttore Trevigiano è una collaborazione che dura da qualche anno: anche per questa edizione Opera<br />è stata sponsor tecnico fornendo una coppia di Callas Diva usate per sonorizzare la sala conferenze e a disposizione dei visitatori per gli ascolti guidati.
Opera Loudspeakers. Quella tra Nuvistorclub e il costruttore Trevigiano è una collaborazione che dura da qualche anno: anche per questa edizione Opera
è stata sponsor tecnico fornendo una coppia di Callas Diva usate per sonorizzare la sala conferenze e a disposizione dei visitatori per gli ascolti guidati.
Presenza ricorrente sin dalle prime edizioni, Marco Buccianti ha tenuto l’incontro musicale del sabato sui Led Zeppelin.
Presenza ricorrente sin dalle prime edizioni, Marco Buccianti ha tenuto l’incontro musicale del sabato sui Led Zeppelin.
King Crimson: l’argomento presentato da Giovanni Barbuti per l’incontro musicale della domenica.
King Crimson: l’argomento presentato da Giovanni Barbuti per l’incontro musicale della domenica.
Jitter, femtoclock e altre leggende metropolitane: questo il titolo scelto da Marco Manunta, progettista e proprietario di M2Tech,<br />per illustrare il suo punto di vista sulle tecniche di conversione digitale.
Jitter, femtoclock e altre leggende metropolitane: questo il titolo scelto da Marco Manunta, progettista e proprietario di M2Tech,
per illustrare il suo punto di vista sulle tecniche di conversione digitale.
Successo di pubblico per l’intervento di Antonio Trebbi, indiscusso guru del marchio scozzese, alle prese con il montaggio e taratura dell’icona Linn Sondek LP12.
Successo di pubblico per l’intervento di Antonio Trebbi, indiscusso guru del marchio scozzese, alle prese con il montaggio e taratura dell’icona Linn Sondek LP12.
Alcuni dei soci del Nuvistorclub, organizzatore della manifestazione Degustazioni Musicali, in un momento di pausa.
Alcuni dei soci del Nuvistorclub, organizzatore della manifestazione Degustazioni Musicali, in un momento di pausa.
 
di Pierfrancesco Salutini
Leggi altri suoi articoli
 
di Nicola Del Bianco
Leggi altri suoi articoli

Torna su

Pubblicità

KingSound banner
Vermöuth Audio banner
DiDiT banner
Banner Extreme Audio
Omega Audio Concepts banner

Is this article available only in such a language?

Subscribe to our newsletter to receive more articles in your language!

 

Questo articolo esiste solo in questa lingua?

Iscriviti alla newsletter per ricevere gli articoli nella tua lingua!

 

 

 

Email:
Lingua:

Pubblicità

HighResAudio banner
Dream Streaming banner