..
Logo_testata_ReMusic .. .. ..
.. .. ..
.. .. ..
Eventi
25.06.14
Presentazione Avalon Compas da S.I. Audio a Napoli

Sabato 10 maggio 2014 a Napoli presso la S.I. Audio sono state presentate i nuovi diffusori Compàs Avalon, amplificate dalle elettroniche S.I. Audio con implementazione circuitale LTD.

 

Nella grande sala d'ascolto della S.I. Audio i partecipanti hanno potuto valutare con attenzione il suono dell'impianto proposto che, tra l'altro, annoverava come sorgente analogica uno splendido Telefunken 15A, con i nuovi preamplificatore Tape Top S.I. Audio, che leggeva nastri con copie di registrazioni originali di altissima qualità sonora.

La grande novità presentata da Fabio Liberatore della Acustica Applicata era rappresentata dai diffusori Avalon Compas, tre vie quattro trasduttori in ceramica, le cui caratteristiche sono elencate direttamente da Liberatore stesso nel filmato. I nuovi Avalon presentano innovazioni tecnologiche di avanguardia che, come ormai ci ha abituato l'azienda del Colorado, li distinguono in modo netto dal resto del panorama mondiale dei trasduttori.

 

Il patron della S.I. Audio, l'Ing. Fulvio Chiappetta, ha presentato anche le sue nuove amplificazioni con implementazione denominata Loudspeaker Tubes Direct, LTD appunto, che coniuga la circuitazione single ended con quella OTL/OCL. Con questa particolare circuitazione è possibile realizzare amplificazioni completamente a valvole che possiedono la qualità e la raffinatezza del single ended ma la potenza e la dinamica del transistor.

 

A completare l'impianto merita di essere citato l'ormai famoso Polifemo della Acustica Applicata, il risuonatore di Helmholtz che con il suo intervento corregge eventuali aberrazioni acustiche dell'ambiente d'ascolto.

 

Il suono prodotto da questo sistema audio era davvero soddisfacente sotto tutti i punti di vista, ma soprattutto si distingueva per l'equilibrio generale. La dinamica, la timbrica, l'immagine, la messa a fuoco tutto veniva espresso in totale armonia, segno di una sostanziale resa naturale e spontanea. Un vero piacere d'ascolto che viene evidenziato dalla totale mancanza di critiche da parte di tutti gli astanti, veri appassionati che, non potendo sollevare appunti all'impianto, si sono fatti affascinare dalle splendide registrazioni analogiche proposte.

 

Una splendida occasione per arricchire il bagaglio di esperienza audiofila dei presenti.

..