Banner Il Tempio Esoterico
Logo_testata_ReMusic
Italiano

Salta o slitta la prossima edizione
del Top Audio Video Show

Golfo mistico | pillole editoriali
24.04.2013..

Golfo mistico, i miei "editoriali in pillole": niente di troppo serio o impegnativo, solo un'opportunità in più per comunicarvi la nostra passione.

 

 

 

Dopo 25 anni di onorato servizio e altrettante memorabili edizioni, il Top Audio Video Show, la più grande e affermata kermesse audio italiana rischia un inglorioso stop. La notizia è ufficiosa*, i rumors online la rendono praticamente certa, ma aspettiamo per correttezza una conferma ufficiale.

I motivi a nostra conoscenza sono più che giustificati: si parla di un'infausta contemporaneità con la omologa IFA di Berlino, prevista dal 6 all'11 di settembre. Questo costringerebbe molti produttori italiani a un doppio salto mortale, obbligandoli a doppie esposizioni – anche finanziarie – oppure a dover scegliere fra l'una e l'altra manifestazione.

Quelli meno pubblicizzati sono però sotto gli occhi di tutti: mercato fermo, il nostro in particolare, all'interno di una crisi generalizzata, soprattutto in termini di liquidità.

Facile oggi ripetere che al Top Audio mancavano da troppi anni sia i produttori stranieri, i veri brand, che lo stesso pubblico estero, che ci si sarebbe dovuti "aprire" prima di rischiare di chiudere. Resta il fatto che, oggi più che mai, ci sarebbe bisogno di idee nuove, nuovi modelli di business e un'etica dei prezzi che tenga definitivamente conto che la realtà, quella che state leggendo, è sempre più online: "virtuale", sì, ma informata.

Forse il Top Audio salterà, forse solo slitterà, certamente dovrà "cambiare pelle", come ha fatto e sta facendo da tempo l'appassionato di Hi-Fi: l'unico che "non morirà mai".

Quindi, lunga vita al Top Audio, in qualsiasi forma vorrà o potrà di nuovo affermarsi.

 

*Ora ufficiale, vedi qui il comunicato APAF del 15 maggio 2013

 

 

 

15 aprile 2013

 

Musica e supporti musicali: lo stato dell'arte

 

Vendite di vinile, musica digitale online, nazioni con il più alto numero di download illegali: rinfreschiamoci le idee dando un po' di numeri. La vendita globale di vinile nel mondo è in forte risalita secondo i dati IFPI del 2012. Si parla di un minimo di 36 milioni di dollari toccati nel 2006 contro un 171 milioni di dollari conseguiti nel 2012. Sembra un dato confortante per noi audiofili "duri e puri", no? Dipende dai punti di vista. Considerate che i download di iTunes già a febbraio di quest'anno erano oltre i 25 miliardi... (fonte: Apple)

Per essere aggiornati su questi e altri dati del mercato musicale, scaricate qui il più recente Musicmetric Digital Music Index oppure navigate direttamente nel sito Musicmetric.

 

 

 

AAAVT Sonus Mirus 40 

25 marzo 2013

 

AAAVT Sonus Mirus 40. Torniamo a divertirci

 

Talmente nuovo che, scaldandosi, si sente l’odore della vernice che si deve ancora asciugare a fondo. Appena arrivato è stato amore a prima vista. E al primo ascolto. Nero, cool, cattivo nel senso di bad. Il Sonus Mirus 40 di AAAVT è un integrato che ha una splendida particolarità: offre la possibilità di funzionare in modalità ultralineare o triodo e di applicare o no un relativo tasso di controreazione. In sintesi: finalmente un apparecchio serio e integralista, sì, ma con il quale poter "giocare" e divertirsi. Da leccarsi i baffi! Presto in prova su ReMusic. Restate sintonizzati...

di Giuseppe Castelli
Leggi altri suoi articoli

Torna su

Pubblicità

Omega Audio Concepts banner
Banner Extreme Audio
Vermöuth Audio banner
KingSound banner

Is this article available only in such a language?

Subscribe to our newsletter to receive more articles in your language!

 

Questo articolo esiste solo in questa lingua?

Iscriviti alla newsletter per ricevere gli articoli nella tua lingua!

 

 

 

Email:
Lingua:

Pubblicità

Dream Streaming banner
HighResAudio banner