Logo_testata_ReMusic
Italiano

Articoli

 

di Antonello Oliva

MUSICA

Elementalea viene da Elementali, nome con il quale Paracelso chiamava le “creature spirituali della natura”, ed è in quest’orbita, informe e sfuggevole che ruota la sfera musicale di Mariani.

27.02.2013
MUSICA

Bellissimo disco di piano solo, composto e suonato da un eccellente pianista, come eccellente è anche la ripresa del suono.

17.01.2013
MUSICA

Della discografia della Simone, ampiamente disponibile sia in scaffale che sul web, non escluderemmo nessun titolo, ma ne vogliamo in questa occasione ricordare uno in particolare.

10.12.2012
MUSICA

Parlare di capolavoro per uno che ha scritto canzoni come Senza fine, Il cielo in una stanza, Sassi, La gatta, Sapore di sale, Che cosa c’è, sarebbe in questo caso fuori luogo...

27.11.2012
MUSICA

Ottimo jazz magnificamente suonato, bello da ascoltare, ma che stenta a scavare in concretezza o a raccontare qualcosa di nuovo.

16.10.2012
REDAZIONALI

Personalmente ritengo che il compito della critica musicale dovrebbe essere sempre correlato a un’azione di divulgazione della qualità, che se correttamente svolta rappresenta qualcosa di più della semplice informazione. 

16.04.2012
MUSICA

Probabile che Terra sia uno dei più bei dischi di jazz pubblicato in Italia, almeno negli ultimi dieci anni...

13.04.2012
MUSICA

Un disco in cui jazz, musica africana e caraibica, si fondono, in un susseguirsi di invenzioni ritmiche e melodiche, in un originalissimo blues, sempre molto affascinante e raffinato.

08.04.2012
MUSICA

“Lasciatemi dire che una voce così bella, provvista di tutto quanto una voce jazz deve avere e, quindi, una jazz singer così dotata io non l’avevo ancora incontrata…”

03.04.2012
MUSICA

The Legendary 1956 Session rientrava in una serie di incisioni organizzate in studio dal produttore Norman Granz, in cui venivano affiancati tra loro grandi del jazz che raramente o mai avevano suonato insieme.

21.03.2012
MUSICA

Musica totale: l’incontro documentato tra l’Hadouk Trio di Didier Malherbe, Steve Shehan e Loy Ehrlich e la straordinaria cantante mauritana Malouma Mint Meidah.

01.03.2012
MUSICA

Burnside, uno che fino a tarda età ha fatto come primo lavoro il contadino, ma che ha letteralmente sconquassato e dissacrato la struttura ultra tradizionale del blues.

16.02.2012
MUSICA

Ginger Baker, Bill Frisell e Charlie Haden: i tre, aiutati anche da una ripresa del suono davvero eccellente, danno letteralmente spettacolo e sfornano un lavoro di grande bellezza.

27.01.2012
MUSICA

Difficile sapere cosa abbia mosso il percussionista giapponese nella scelta dei musicisti, ma il sospetto che abbia semplicemente voluto scegliere il meglio disponibile allora sulla piazza è forte: considerato unanimemente uno dei più grandi capolavori della musica rock.

08.01.2012
MUSICA

Nata dalla svolta elettrica di Wayne Shorter e Miles Davis, in cui nel jazz tradizionale si facevano confluire influenze e venature mutuate dal rock, la fusion è stata un po’ come il passaggio di una cometa nell’universo musicale.

20.12.2011
MUSICA

Pur trattandosi di una selezione, l’opera nella sua vastità, completezza di repertorio e squisitezza interpretativa, raggiunge livelli di grandissimo valore storico e artistico, ed è da considerarsi fondamentale e unica nel suo genere.

13.11.2011
MUSICA

Erano gli anni della Psichedelia, di Jimi Hendrix, Janis Joplin, della Freedom di Richie Havens, del Joe Cocker di With a Little Help From My Friends e di tutto ciò che potesse in qualche modo essere lisergico, di disturbo, portare scompiglio. E da lì a chissà quando far crescere qualcosa di nuovo, forse. Cosa, come si faceva a saperlo?

14.09.2011
MUSICA

Grande disco di blues, prodotto come si deve da Roy Rogers e supportato, quando uscì nel 1989, da un bel videoclip.

27.07.2011
MUSICA

Di Young non si sapeva molto al momento dell'uscita di questo disco, e lo stesso non mostrava di sé nel libretto che immagini sfocate o prive di ogni elemento di riconoscibilità.

18.07.2011
MUSICA

Artista particolare e per certi aspetti controverso e fuorviante, Rod Stewart ha spesso offerto di sé una lettura, apparentemente facile ed esaustiva.

08.07.2011
MUSICA

Uno dei migliori album di jazz dell'anno, italiano e oltre.

04.07.2011
MUSICA

Quando si pensa ai grandi chitarristi, tra i nomi che vengono in mente dovrebbe esserci quello del norvegese Terje Rypdal.

30.06.2011
MUSICA

Prima importante produzione a proprio nome di Roger Waters dopo la fuoriuscita dai Pink Floyd, quando ancora il nome del gruppo madre esercitava un ben più forte richiamo.

22.06.2011
MUSICA

Chet Baker e Bill Evans hanno registrato insieme solo in rare occasioni...

13.06.2011
MUSICA

4 novembre 1972, quando nacqe Take Five, uno dei pezzi più ascoltati dell'intera storia del jazz.

30.05.2011
MUSICA

Tra tutti gli album della Taberna, L'Anima du Munnu rappresenta forse il momento di più alta espressività, creatività e perizia tecnica.

26.05.2011

Torna su